Un assolo troppo solo

assolo-locandinaLa cosa che mi ha dato più fastidio di questo film è la discrepanza tra la sostanza della pellicola ed il trailer che ho visto in tv. Lo presentano come una commedia al femminile, è tutt’altro. Che cosa ho visto ? Un buon film.

La prima impressione è stata quella di vedere un film morettiano, mi è tornato in mente Bianca di cui la Morante era la protagonista femminile. Riflessivo, introspettivo, la storia si svolge lentamente con la voce fuori campo della protagonista che accompagna la narrazione. Non sembra un film italiano, forse più francese, la Morante è una frequentatrice dei nostri cugini.

Dunque un film grazioso, non divertente. Un pochino pesante e non proprio originale. Due stelle su cinque.

Post simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.