Metti una sera a cena con gli Heartbeats.

Una piccola testimonianza della serata del 10 novembre scorso, al Penguin Cafè di Napoli, con la musica degli Heartbeats.

Ci sono anche io, quando ho saputo che avevano in scaletta Glass Onion (cipolla di vetro n.d.r.) ho provato una profonda invidia. Il mio amico Sandro deve averla percepita perché non si è fatto pregare più di tanto e mi ha invitato a suonarla con loro.

Grazie a Sandro, a Giulio e Daniele ed alla guest star Lucio per avermi pazientemente ospitato nella loro serata, mi sono divertito davvero molto. Se vi capita di vederli in cartellone in qualche locale fermatevi. Sono bravi, il repertorio è bello e ricercato, la serata sarà sicuramente piacevole.

Post simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.