Io voto

Il 17 aprile prossimo andrò a votare. Trivella si, trivella no, trivella forse, io, andrò a votare. Prima di tutto perché è un mio diritto partecipare alla vita politica del paese a prescindere dell’oggetto della consultazione. Andrò a votare perché voglio tenere accesa la mia

A chi non piacerebbe ?

L’unico degrado a cui potreste assistere visitando Napoli, è quello del sole. Lasciate che ve lo dica. Dovrete aspettare una certa ora e guadagnarvi un conveniente posto d’osservazione per vederlo. Magari potreste appostarvi in riva al mare dalle parti del Castel dell’Ovo o sui bastioni

Con la testa nella cassetta

A Napoli c’è un modo di dire che recita, più o meno “fernì cù ‘a capa ‘int’ ‘a cascetta”, letteralmente “finire con la testa nella cassetta” nel senso di “finire intrappolato” o, più in generale “finire in rovina”. Io con la capa nella cassetta ci